Svetlana Kundish

 Svetlana Kundish (UA/IL/D; voice)

Sveta Kundish è nata in Ucraina nel 1982 e ha iniziato a studiare musica all’età di sette anni. Dopo essersi stabilita in Israele con la sua famiglia nel 1995, ha continuato i suoi studi musicali presso la Tel Aviv Municipal Arts High School, concentrandosi sulla voce e sul pianoforte. Dopo la laurea, ha studiato voce con Ella Akritova, una cantante di spicco ed ex professoressa al Conservatorio di Kiev e, nel 2001, ha iniziato a frequentare la master class di musica yiddish di Nechama Lifshitz. Nel 2003, si è iscritta al programma di musicologia presso l’Università di Tel Aviv, ottenendo un B.A. nel 2007; nello stesso anno, fu invitata dal professor Yuri Kokozey a studiare voce al Prayner Konservatorium di Vienna. Durante i suoi studi a Vienna, Sveta ha vinto il primo premio al concorso vocale internazionale Golden Hanukkia 2008 a Berlino. Dopo la laurea nel 2011, Sveta ha iniziato un master class class presso il Dipartimento Cantoriale dell’Abraham Geiger Kolleg di Berlino, che ha completato nel 2018.

Il repertorio di Sveta abbraccia una vasta gamma di stili musicali ebraici. Si è esibita in tutta Europa sia come solista che in collaborazione con artisti e ensemble rinomati, tra cui Patrick Farrell, Alan Bern, Voices of Ashkenaz e la Trickster Orchestra.

Nel 2013, Sveta si è esibita al Festival della Canzone di New Yiddish a New York e alla cerimonia del Premio Erich Maria Remarque peace Prize a Osnabràck, e nel 2015 è stata invitata ad esibirsi alla Terza Scuola Estiva Ladino di Parigi dall’associazione Aki Estamos per la lingua Ladino.

Sveta è regolarmente artist-in-residence e docente presso Yiddish Summer Weimar e, dal 2017, lavora come cantore presso la comunità ebraica di Braunschweig.

www.youtube.com/watch?v=I5mBva0VTlw

Photo: Ksenia Mushkat